Con passione e competenza siamo a servizio della collettività nelle attività di Protezione Civile, supportando le istituzioni nel momento dell’emergenza e durante i grandi eventi.

Nelle gravi calamità – Abruzzo 2009, Emilia Romagna 2012 – il nostro obiettivo è stato quello di garantire alle popolazioni colpite ogni forma di prima assistenza, mettendo in campo tutte le iniziative necessarie a rimuovere gli ostacoli per una rapida ripresa delle normali condizioni di vita e, cessata l’emergenza, abbiamo partecipato al recupero e alla messa in sicurezza del patrimonio artistico dei territori colpiti.

Partecipiamo attivamente alle iniziative di formazione e diffusione della conoscenza della protezione civile, informando la popolazione dei rischi sul territorio al fine di evitare o limitare i danni in caso di calamità e addestrando i nostri volontari mediante delle esercitazioni..